Post

ARANCIONE: errare è umano, perseverare è diabolico...

Immagine
  Nell'attesa di un'adeguata copertura vaccinale, senza scelte SELETTIVE per settori (e NON indiscriminatamente geografiche), vuol dire sulle due situazioni che maggiormente razionalmente permettono il contagio = dove si sta senza mascherina (bar e ristoranti) e dove si sta "assembrati" per ore al chiuso (la scuola)... le zone ARANCIONI servono solamente a far tornare arancioni le zone rosse e a diventare arancioni le zone gialle.

Gli Stati Uniti non hanno ancora approvato il vaccino AstraZeneca...

Immagine
Ieri l'ente federale statunitense competente, la FDA , ha approvato il vaccino Johnson & Johnson (dopo quelli Pfizer e Moderna), ma perché non ha ancora approvato il vaccino AstraZeneca?? Motivi politici come per lo Sputnik russo (che pure è usato in oltre 30 paesi, San Marino inclusa, UE esclusa) non dovrebbero essercene vista l'alleanza atlantica... Forse problemi scientifici ?

Scripta manent

Immagine
    Perché sul " Modulo di Consenso alla vaccinazione anti-Covid19 della popolazione generale " per il vaccino AstraZeneca è riportato " l’efficacia stimata dalle sperimentazioni cliniche (dopo due dosi di vaccino) è del 59,5% e potrebbe essere inferiore in persone con comorbosità e problemi immunitari "? SENZA minimamente citare quelle che sarebbero le " nuove evidenze scientifiche che riportano stime di efficacia del vaccino superiori a quelle precedentemente riportate " ( Circ. Ministero della Sanità del 22/02/2021 ), che sui media la porterebbero a oltre l'80% e, per i "casi gravi", al 100%??

La voce grossa di Ursula Von der Leyen

Immagine
  Razionalmente non si può non citare il tweet del prof. Burioni sulla trattativa della UE con le case farmaceutiche e la competenza in ambito medico-scientifico, a cui però andrebbero aggiunte - come indispensabili - anche quelle "economiche": dato che al momento i vaccini sono stati sviluppati e prodotti da aziende private , titolari di brevetti internazionali, che li vendono sul libero mercato, al di là di acquisti massivi (leggi: sconti quantità), affermare che d'ora in avanti la UE "farà la voce grossa" (attrice: Von der Leyen) con le case farmaceutiche vuol dire tutto e nulla: o si fanno meglio i contratti, oppure s'interrompe la validità del brevetto; nell'attesa del "vaccino di Stato" o dell'Unione (se non è quello il settore più strategico, qual è?).  

Una famiglia chiede prestiti ad una banca, ma non sa perché

Immagine
    Recovery fund, quanto "guadagna" davvero l'Italia. E quando arriveranno i primi soldi „ L'Italia dovrebbe ricevere col Recovery Fund 208.8 miliardi, di cui 81.4 a fondo perduto e 127.4 di prestiti. Ma chi ha deciso questi importi? l'Italia o l'Europa? Visto che l'Italia deve ancora decidere come spenderli e che più della metà dei soldi del Recovery Fund sono debiti, appare un po' paradossale che si chiedano importi senza aver definito prima, stimato, a cosa servono, cosa farne. O qualcuno VUOLE farci aumentare ancora di più il debito pubblico? (siamo già il Paese più indebitato dell'Unione). "Ce li danno" perché siamo il Paese d'Europa più colpito? Era vero all'inizio della pandemia, ma poi la Spagna ha avuto un numero di morti per abitanti comparabile col nostro, la Francia ha un settore turistico comprensivo anche della ristorazione ben maggiore del nostro ed è parimenti fermo. Eppure questi Paesi, od altri più piccoli, non

Miracoli e fiducia

Immagine
      E’ stata pubblicata la circolare del Ministero della Salute che innalza la somministrazione del vaccino AstraZeneca anche alla fascia 55-65enni: “Tali indicazioni sono rafforzate da nuove evidenze scientifiche che riportano stime di efficacia del vaccino superiori a quelle precedentemente riportate, e dati di immunogenicità in soggetti di età superiore ai 55 anni, nonché nuove raccomandazioni internazionali tra cui il parere del gruppo SAGE dell’OMS”. Ora, pubblicazione vuol dire rendere pubblico . Perché non si riportano anche quali sono queste “nuove evidenze scientifiche”, su quali riviste scientifiche sono state pubblicate e/o in quali centri di ricerca è stata fatta la sperimentazione (enti indipendenti, non AstraZeneca)? Ciò aiuterebbe la popolazione a capire. La fiducia non è un atto incondizionato, va guadagnata, o recuperata visto che – ad esempio – l’OMS inizialmente aveva definito il Covid un rischio “moderato” (il suo Direttore Generale, Ghebreye

Vaccino AstraZeneca e il metodo scientifico

Immagine
E’ possibile che per una malattia che colpisce gravemente (mortalmente) soprattutto le persone più anziane, sia stato testato soprattutto sugli Under55? Ha dell’incredibile, come se un farmaco anti-infarto, che colpisce per lo più gli uomini, fosse stato testato per lo più sulle donne…

Fake news o fake media?

Immagine
  Solo ora (che c’è Biden – da un mese soltanto però) “si apprende” (bastava una calcolatrice) che gli Stati Uniti, in rapporto alla popolazione, non hanno avuto meno morti per Covid di alcuni Stati europei (ad esempio, l’Italia) e meno morti del Regno Unito, ed inoltre, con il loro ritmo di vaccinazioni, raggiungeranno l’immunità di gregge entro l’estate…

E’ passato un anno dal Covid in Italia, un Paese SENZA STRATEGIA

Immagine
Si continua a dire che Ilva ed Alitalia sono “strategiche”, ma nessuno – in un anno – ha pensato all’ auto-sufficienza vaccinale (era evidente che i vaccini sarebbero diventati preziosi e contesi); eppure in Italia abbiamo eccellenze sia nella ricerca medico-scientifica , sia nell’ industria farmaceutica , sia nell’ industria dei macchinari per la farmaceutica …